Sembra una foto di coppia normalissima, ma se la guarderete per intero resterete senza parole. Una storia fantastica…

 

Quando c’è un sentimento profondo e sincero, insieme si possono attraversare tutte le avversità. Anche questa coppia è molto unita e si ama al punto da superare tutto. Lui è Jesse Cottle, un soldato che purtroppo ha perso entrambe le gambe per lo scoppio di una bomba, durante uno scontro a fuoco avvenuto in Afghanistan.

Chiunque si sarebbe scoraggiato non avendo più la possibilità di camminare e muoversi con le proprie gambe. La fortuna di Jesse è quella di aver accanto una donna, Kelly, davvero molto profonda e che lo ama sinceramente e più di ogni altra cosa.

Insieme a lei ha trovato la forza per reagire a questa perdita. Grazie a delle speciali protesi riesce ancora a camminare e ad essere autonomo. Kelly, da parte sua, gli dà la forza di andare avanti ogni giorno. È l’amore il suo motore.

Nella foto che vedrete qui giù, Jesse ha posato senza protesi. Nel primo scatto, sembra che stia semplicemente abbracciando la moglie, in realtà, è la metafora della loro quotidianità: è proprio la moglie a sostenerlo con il suo amore. Ovviamente, lo scatto non poteva che fare il giro del web. La coppia è un esempio di coraggio e di voglia di vivere che servirà a molti giovani che come loro, si trovano a vivere momenti difficili.

Se hai trovato interessante l’articolo, continua a seguire la nostra pagina per non perderti altri articoli simili che potrai condividere con i tuoi amici sui social che preferisci.

Fonte

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*