un altro italiano va a morire in Svizzera – news-italys

[ad_1]

Gianni Trez muore a 65 anni nella clinica svizzera che pratica l’eutanasia. La moglie: “Era tranquillo, ci ha sorriso”. Altre due donne pronte a fare lo stesso

“Potrei vivere ancora mesi, forse anni, ma non riesco a mangiare, a parlare, a dormire. Provo dolori lancinanti. È una sofferenza senza senso”. A pochi giorni dalla morte di dj Fabo anche Gianni Trez, pensionato veneto di 65 anni, è andato in Svizzera per morire. Suicidio assistito, anche lui. “Sono sempre stato un salutista. Vegano, addirittura – ha raccontato al Gazzettino – poi la diagnosi del tumore, la prima operazione, le cure. Quindi la ricaduta, altre terapie, altra operazione. E ho detto basta! Mi sono informato, ho mandato le cartelle cliniche. E alla fine, dopo mesi di attesa, mi hanno convocato”.

http://www.ilgiornale.it/

[ad_2]

Fonte qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*