Hai le gambe gonfie? Prova il mirtillo nero

loading...

[ad_1]

Hai le gambe gonfie? Prova il mirtillo nero

Per combattere pesantezza, gonfiore e formicolio alle gambe, possiamo assumere integratori con sostanze che rinforzano il tono e l’elasticità delle vene

Chi trascorre molto tempo seduto alla scrivania, accavallando o piegando sotto alla sedia le gambe, non di rado accusa gonfiore, pesantezza e formicolio agli arti inferiori, che non lasciano tregua neanche durante il riposo notturno.

Il mirtillo nero contro il gonfiore

Quando il disturbo inizia a farsi sentire, possiamo trovare sollievo «assumendo per via orale pastiglie o granulati in bustina a base di sostanze che agiscono dall’interno, rinforzando il tono e l’elasticità venosa e normalizzando la permeabilità capillare» spiega il farmacista Leonardo Elia.

«Tra le più indicate spiccano il mirtillo nero, dalle forti proprietà antiossidanti, l’estratto di meliloto, un tonico linfatico che aiuta anche a drenare i liquidi, e la bromelina, enzima estratto dall’ananas dall’azione antinfiammatoria, diuretica e depurativa».

Ottime anche le pomate

Si può intervenire applicando anche «gel o creme a base di antocianosidi della vite, antiossidanti amici del benessere delle vene, in associazione a centella asiatica o estratto di ippocastano, che agiscono sulla struttura dei capillari e delle vene migliorandone la tenuta» suggerisce il farmacista.

Il consiglio

Conservare queste pomate in frigorifero e massaggiarle sulle gambe dal basso verso l’alto con movimenti di rotazione che favoriscono la microcircolazione.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Gambe gonfie e pesanti? Segui queste 4 mosse

Gambe e glutei più tonici in vista dell’estate: ecco gli esercizi

Il succo concentrato di mirtilli ringiovanisce il cervello

Stop alle gambe gonfie in gravidanza

Chiedi un consulto di Angiologia

[ad_2]

Fonte qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*