Una super colla chirurgica dal muco delle lumache

[ad_1]

Muco delle lumache

Già utilizzata per le sue proprietà lenitive e anti rughe, ora i ricercatori di Harvard hanno scoperto il suo potere che potrebbe essere utilizzata anche per sostituire i punti di sutura

Da tempo il muco delle lumache è al centro di ricerche per trovare nuovi farmaci, oltre che delle aziende cosmetologiche, che sempre più lo inseriscono nelle loro preparazioni lenitive e antirughe.

La nuova ricerca 

Ora un nuovo studio della Harvard University, che è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista scientifica Nature, ha individuato il modo per utilizzare questo muco come adesivo per suture chirurgiche.

Le lumache lo usano per riparare la loro pelle 

I ricercatori hanno analizzato il muco estremamente adesivo che le lumache producono come meccanismo di difesa, per riparare le ferite che si fanno continuamente mentre strisciano per spostarsi.

Estremamente resistente 

L’équipe, coordinata da un gruppo di David Mooney, professore di bioingegneria, ha messo quindi a punto una speciale colla. Esistono già adesivi ad uso medico, ma sfortunatamente sono risultati essere deboli, e a volte non si possono utilizzare su tessuti bagnati.

Molto flessibile 

Il muco delle lumache è estremamente adesivo come meccanismo di difesa. Il trucco di questi animali consiste nel produrre una sostanza che non solo forma forti legami su superfici bagnate, ma ha anche una matrice che dissipa l’energia al punto di adesione, rendendola altamente flessibile.

Potrebbe sostituire graffette e punti di sutura

«Sono molti i potenziali utilizzi di questo adesivo e in alcuni casi potrebbe sostituire le suture e le graffette, che possono causare danni ed essere difficili da collocare in alcune particolari situazioni» dice David Mooney. Secondo i ricercatori americani, l’adesivo dovrebbe essere prodotto in fogli e tagliato su misura, anche se è in fase di realizzazione una versione iniettabile per chiudere ferite profonde. Non è la prima volta che gli scienziati prendono ispirazione dalla natura per mettere a punto un adesivo medico. Quattro anni fa, un altro gruppo di ricercatori ha sviluppato una colla ispirata alle proprietà di adesione sulle rocce delle cozze, ma secondo Mooney, la colla messa a punto dal suo gruppo sarebbe più adesiva e flessibile.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE 

I benefici della bava di lumaca sulla nostra pelle

Una benda anti piaghe da decubito dai gusci delle uova

Nasce la seconda pelle che cancella rughe e ferite

Pelle artificiale: eccezionale scoperta in Giappone

Chiedi un consulto di Chirurgia generale

[ad_2]

Fonte qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*