Hai delle macchie scure sui denti? Strofinali con una fetta di mela

[ad_1]

Carico il video…

L’acido malico contenuto in questo frutto è un potente disinfettante e sbiancante naturale

Il fumo, le cattive abitudini alimentari e gli stili di vita sregolati possono incidere anche sul benessere dei denti, macchiandoli e rovinandone l’aspetto. Dalle mele, però, arriva un aiuto naturale per sbiancare la dentatura.

L’acido malico: un alleato prezioso

L’acido malico contenuto in questo frutto è un potente disinfettante e smacchiante, che può essere utilizzato per proteggere le gengive da possibili irritazioni e riportare la dentatura a un bianco candido.

Come sbiancare i denti

Come suggerisce la nutrizionista Laura Garnerone (puoi chiederle un consulto qui), prima di mangiare una mela si può tagliarne un pezzo e strofinarlo sui denti con moltissima delicatezza e senza ripetere l’operazione con frequenza: in questo modo le blande macchie più recenti potrebbero attenuarsi senza ricorrere a prodotti sbiancanti molto aggressivi.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Sbiancamento dei denti: quando e come farlo

Denti sani e belli: guarda i consigli dei dentisti italiani

Ti lavi i denti subito dopo mangiato? Niente di più sbagliato

Quando andare dal dentista?

Chiedi un consulto di Nutrizione

[ad_2]

Fonte qui

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*