UN STORIA SPACCACUORE CON FINALE A SORPRESA…

Lei: “Ehi Marco…incomincio ad avere paura…rallenta!
Lui: “Martina, stai tranquilla! Dai, io mi sto divertendo, tu no?
Lei: “NO, per favore rallenta!

Lui: “Amore…dimmi che mi ami come non hai mai amato nessun’altro…
Lei: “Ti amo come non ho mai amato nessuno…rallenta.
Lui: “Dammi un bacio…
Lei: “Ok, ma ora rallenta!
Lui: “Ho un po’ freddo, stringimi forte forte Martina…

Lei lo stringe forte, ma non capiva il perchè di questo suo strano atteggiamento.

 Lui: “Per favore, potresti metterti il casco? Mi da fastidio…

Lei: “Se me lo metto tu rallenti?
Lui: “Va bene…dai, mettitelo!
Lei: “Ok, l’ho messo. Rallenta per favore.
Lui: “Ripetimi che mi ami.”
Lei: “Ti amo, ora vai piano, me l’hai promesso!

Il giorno dopo al telegiornale: Incidente in autostrada su una moto, causa problemi ai freni. A bordo della moto c’erano 2 persone, ma solo una avendo il casco si è potuta salvare.

In realtà il ragazzo si era accorto a metà strada che i suoi freni non funzionavano, così, per l’ultima volta si era fatto dire “ti amo” prima di sacrificare la vita per la sua amata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*